Albergo a Treviso, costruzione 17° secolo, villa di lusso

Foto2Foto3Foto4Foto5Foto1

Una nobile dimora è tornata a risplendere per regalare ai suoi ospiti un'atmosfera indimenticabile.

Ospitalità e fascino caratterizzeranno il vostro soggiorno all'insegna del coinvolgimento dello spirito.

L'Hotel Villa Abbazia, parte integrante di un delizioso complesso settecentesco e unico hotel del Veneto orientale che si può fregiare di appartenere alla prestigiosa catena Relais & Chateaux, si trova nel centro storico di Follina immerso nel verde delle Prealpi venete. Il palazzetto del XVII secolo ospita 14 camere oltre agli spazi comuni, mentre altre 4 stanze sono collocate nell'annessa villa liberty di fine '800 circondata da un curatissimo giardino in cui trionfano piante di limoni, ortensie, rododendri, plumbago, pervinche e alberi di magnolia, che gli ospiti potranno ammirare dalle loro abitazioni.

La posizione geografica favorevole di cui gode Follina, tra le dolci colline del vino Prosecco, consente adeguati collegamenti con i più importanti centri della Marca Trevigiana e della regione Veneto.

Affacciata sulla Piazza che guarda il complesso monastico la struttura principale dell'hotel si sviluppa su due piani e dispone inoltre di un ampio vano mansardato. La facciata, molto sobria composta da un grande portale in pietra lavorata, è caratterizzata da una serie di finestre e porte rettangolari incorniciate, legate da fasce orizzontali che segnano le divisioni degli ampi spazi interni. All'interno dell'edificio troneggia un elegante cortile, adorno di piante, arricchito da un antico e suggestivo pozzo.

L'accurata scelta dei materiali, l'attenzione per i particolari architettonici e la raffinata e preziosa eleganza dell'arredo studiato in ogni dettaglio, conferiscono a questo albergo la calda ed esclusiva atmosfera di una casa privata.
A Villa Abbazia tutto è intimo, fiorito, particolare: un ambiente di charme inserito in un felice contesto naturale.